L’importanza del preventivo in un prestito online finalizzato o meno che sia

Il preventivo è una parte importante del prestito. Spesso sottovalutato o non preso totalmente in considerazione da chi si approccia, il preventivo è invece una delle componenti più importanti sulla quale, poi, si può imbastire una buona operazione di prestito con un istituto bancario. Il preventivo infatti permette di poter osservare al meglio l’operazione prima ancora di cominciare le trattative. E’ una forma di aiuto e di tutela che i migliori istituti bancari fanno in favore del cliente; è quindi importante diffidare di quegli istituti finanziari o di credito che non rilascino spontaneamente un preventivo.

Il preventivo si effettua una volta individuata la cifra precisa di cui si vorrebbe godere: su di quella poi si individuano il TAEG e le spese accessorie. Il TAEG è condizionato dalla quota di interessi che vorrà ottenere l’istituto bancario: più sarà alta la cifra che si vorrà vedere restituita la banca, più il TAEG sarà quindi più alto; si calcola in percentuale ed è un un indicatore in grado di modificare non poco la quota finale e quindi il costo complessivo dell’intera operazione. Le spese accessorie rappresentano invece tutte le spese e gli esborsi economici che derivano dai costi gestionali dell’istituto o dell’agenzia alla quale ci si è rivolti. Alla voce delle spese accessorie si possono infatti aggiungere i metodi di pagamento con i quali si intende portare avanti l’operazione, le ore di colloquio e di trattative e quant’altro.

Il preventivo permette quindi di avere una vera e propria panoramica sulla spesa che idealmente si andrà ad affrontare. In fase di colloquio, infatti, basterà domandare ai consulenti di stilare un preventivo basato sul proprio stipendio ed il proprio contratto di lavoro e messi in relazione alla cifra che si vorrebbe ottenere. Il preventivo, inoltre, aiuta anche i più scettici e quelli che non vorrebbero chiedere un prestito ma si trovano per forza di cose costretti a farlo: in questo modo possono vede numeri e cifre nero su bianco e convincersi dell’eventuale bontà o meno dell’intera operazione. 

Se ci si accinge a chiedere un prestito, si consiglia sempre di richiedere un preventivo. Per maggiori informazioni visitare l’articolo sui preventivi per prestiti con liquidità.